Siena for All

Siena for All

Il progetto Siena for All nasce grazie alla vincita del bando “Siena di & per tutti” del Comune di Siena, pubblicato a fine 2017.
In questa occasione un gruppo eterogeneo di soggetti si è unito per realizzare un progetto di sensibilizzazione sui temi dell’accessibilità e del Design for All della nostra città, ed in particolare dei tanti negozi e servizi offerti nel centro storico.
Siena for All permetterà di riunire attorno ad un tavolo tutti i soggetti interessati dal progetto: i negozianti del centro storico e diversi rappresentanti di cittadini con esigenze particolari. Il confronto sarà guidato da un facilitatore che aiuterà i partecipanti a progettare l’accessibilità e l’usabilità dei negozi, con l’aiuto di designers e makers.
Da questi tavoli di confronto (strumento tipico dei processi partecipativi di co-design) nascerà uno strumento di valutazione dell’accessibilità da utilizzare all’interno di negozi e servizi della nostra città. Inoltre, saranno progettate soluzioni tangibili per migliorare l’accessibilità dei negozi del nostro centro storico.
Le soluzioni saranno sperimentate all’interno di negozi del centro che sposeranno l’iniziativa.
Alla fine del progetto, a maggio 2018, sarà lanciata una piattaforma di crowdfunding per permettere di sviluppare un vero e proprio servizio a disposizione dei negozianti per valutare il proprio stato di accessibilità e adottare soluzioni specifiche.
Siena for All è anche uno sportello aperto a tutti i cittadini sul tema dell’abbattimento delle barriere architettoniche. Dall’esperienza dello Sportello AiutarSi, Anmic sostiene e rilancia le competenze acquisite e risponde a tutti coloro che hanno quesiti in merito.
Il progetto è sviluppato in collaborazione con alcuni studenti con disabilità dell’Università di Siena che, a titolo volontario, promuoveranno il progetto in città.
Ci sono diversi modi per prendere parte al progetto Siena for All:
– aderisci al progetto chiedendo la targa “Siena for All” da esporre in vetrina;
– partecipa ai tavoli di progetto come esercente o come persona con esigenze speciali;
– candidati come negozio per la sperimentazione dei prototipi per l’accessibilità;
Scrivi una mail a: info@sienaforall.org.
La piattaforma di crowdfunding sarà aperta per un periodo ristretto a maggio.
Se vuoi donare ORA e assicurarti la partecipazione alla campagna, scrivi a info@sienaforall.org.
Aiutaci a diffondere il progetto attraverso gli hashtag: #sienaforall #anmic #siena #accessibilità.

PROGETTO
Il progetto Siena for All prevede lo sviluppo di soluzioni per l’accessibilità utilizzabili dagli esercenti.
In particolare saranno sviluppate le seguenti attività:
– strumento per il rilievo dell’accessibilità e dell’usabilità degli spazi e dei servizi;
– rampa amovibile e a basso costo per il superamento del gradino di accesso;
– applicazione “di prossimità” per l’orientamento delle persone non vedenti e con esigenze speciali.
Grazie al contributo del comune di Siena sarà sviluppata la fase prototipale.
Successivamente sarà proposta una raccolta fondi per permettere la finalizzazione dei progetti e la strutturazione di un vero e proprio servizio a disposizione degli esercenti che vogliano valutare e migliorare la propria accessibilità.

PARTNER
Associazione Anmic
Associazione Paraplegici – Siena
Ufficio accoglienza disabili e Servizi DSA, Università di Siena
Fab Lab – Centro Servizi Santa Chiara Lab, Università di Siena
Associazione Culturing

CROWDFUNDING
Per non far morire il progetto Siena for All, abbiamo già pensato alla sua sostenibilità futura.
Il contributo del comune di Siena permetterà infatti di sperimentare qualche prototipo nel centro storico di Siena, ma come sviluppare dei prodotti efficaci, sicuri e che siano a disposizione di che volesse implementare la propria accessibilità?
Grazie ad una campagna di crowdfunding sarà possibile sviluppare i tre pilastri del progetto perchè diventino un servizio disponibile nel tempo per tutti i negozi che vorranno implementare la propria accessibilità.
– Sviluppo di un servizio di rilievo dell’accessibilità e consulenza per l’adeguamento alle normative vigenti e miglioramento dell’accoglienza per tutti.
– Sviluppo di un software in grado di progettare e realizzare una rampa amovibile e a basso costo per il superamento del gradino di ingresso all’esercizio commerciale.
– Sviluppo di un’applicazione in grado di fornire informazioni accessibili a diversi target di clienti: innanzitutto informazioni utili per l’orientamento delle persone non vedenti, ma anche lo sviluppo di comunicazioni specifiche per target di clienti diversi.

CONTATTI
Per qualsiasi informazione e per lo Sportello Siena for All potete contattare:
info@sienaforall.org oppure il 347 1056890

Competenze

Postato il

marzo 12, 2018